Monday, 25 September 2006

"Und wenn du lange in einen Abgrund blickst, blickt der Abgrund auch in dich hinein...

E quando guardi nell'abisso, anche l'abisso ti guarda a sua volta..."

Friederich Nietzsche - Aforisma 146




Ma che c'entra la stranota citazione del filosofo con l'immagine del gaio borgo di Vigoleno, uno dei tesori medievali che punteggiano l'Italia?

Vigoleno è uno dei borghi che compare sulla guida a cui ho lavorato dapprima entusiasta e infine dioperandomi questo inverno e questa primavera. La guida è finalmente stampata, tra le mie mani ed è ben riuscita.
Sono molto contento del risultato, anche se...

Insomma, non é che voglia vedere sempre il lato negativo delle cose ma, pur nella soddisfazione generale, speravo che la pubblicazione mi avrebbe donato uno sguardo diverso sui miei stessi disegni.

E invece, come l'abisso nietzschiano, sono loro a fissarmi.

Sono esattamente gli stessi: alcuni belli, alcuni meno, ma sopratutto nudi.
Non mi pare che caschino al loro posto, sorprendendomi con l'emozione che mi coglie quando tolgo una mascheratura da un disegno o da un modellino, rivelandosi improvvisamente perfettamente inseriti nel quadro generale.
Sono esattamente come li ho visti centinaia di volte nei mesi scorsi, arrivando ad averne abbastanza di loro.

Ad ogni modo, il lavoro è stato fatto bene e se mi hanno lasciato l'onore della copertina vuol dire che piacciono.
"Mission: accomplished".

Spero di beccare una recensione del volume prima o poi, anche una stroncatura, è un battesimo di cui sento il bisogno...

adesso però devo pensare ad altri disegni, sopratutto a quelli di una certa nostra amica...

Post a Comment