Thursday, 28 February 2008

raut 'i' scorta nova nova



Tra la musica provenienti dalla vastissima musicoteva di mio fratello (che trovate qui) (mio fratello, non la musica) ho ritrovto alcuni dei famosi successi degli OASIS, Wonderwall, All Around the World ma soprattutto Champagne Supenova, un brano che nella sua versione originale non m'è particolarmente caro, ma che ha riportato alla memoria i favolosi anni (che a distanza di poco tempo già guardo con grande nostalgia) dell'Accademia.

La mia versione preferta infatti mi è stata fatta scoprire dalla "banda di Stigliano" Alessandro, Vladimiro, Massimiliano, Alfio e altri: 127 Abarth risulta incomprensibile a chiunaue non abbia almeno un po' di familiarità col dialetto pugliese-lucano, ma la versione qui sopra si preoccupa di fornire sottotitoli (opportunamente purgati degli improperi).

Un tuffo nel passato recente per ricordarmi quqnto mi mancano gli amici miei...
Post a Comment